Anfibi

Filtri più popolari
186 articoli

Rivoluziona il tuo stile con gli anfibi: così pratici, così rock

Dal fango alla neve, gli anfibi non temono proprio nulla. La loro stabilità su qualsiasi tipo di superficie, unita al comfort impareggiabile, hanno reso questi stivali molto popolari tra i giovani e i meno giovani in ogni parte del mondo. Per risalire al primo design dobbiamo fare un salto indietro nel tempo fino alla prima metà del Novecento. Eccoci catapultati sulle Alpi austriache, dove Klaus Mertens, un medico tedesco con la passione per la montagna, subisce un infortunio mentre sta sciando. Come spesso avviene per le grandi invenzioni, da questa sfortunata circostanza nasce un’idea geniale. Il dottor Mertens, infatti, pensa bene di creare un paio di stivaletti stringati adatti ai terreni impervi e con un’ammortizzazione superiore che gli consenta di camminare nonostante gli acciacchi. È così che vedono la luce i primi anfibi.

Considerata la loro comodità non sorprende affatto che al loro debutto sul mercato, avvenuto nel 1945, diventino subito le calzature preferite dalle signore anziane. Come si può immaginare, un paio di scarpe talmente pratiche e grintose non sono destinate a rimanere relegate a lungo in una nicchia. Presto questi stivali resistenti iniziano infatti a diffondersi tra i gruppi punk e pop, gli attivisti e gli artisti, arrivando persino ai piedi di poliziotti e militari.

Il merito di tanto successo è da attribuire allo storico modello 1460, uno stivale color ciliegia dall’anima funzionale dotato di otto occhielli per le stringhe, bordi scanalati e cuciture gialle. Da allora gli anfibi hanno percorso tanta strada insieme ad adolescenti ribelli, lavoratori e personaggi famosi, fino ad approdare sulle passerelle dell’alta moda nei primi anni 2000. I grandi marchi oggi li propongono in tante versioni, che spaziano da quella originale in 100% pelle fino ai materiali sostenibili, come ad esempio l’ecopelle o le fibre ricavate dai rifiuti di plastica recuperati negli oceani. Tra le alternative a basso impatto ambientale troviamo anche gli stivali stringati realizzati con scarti organici, incluse le bucce delle mele e le foglie di ananas.

Gli anfibi da donna non sono mai fuori luogo

Anche se nascono come scarpe informali, gli anfibi da donna sono il complemento azzeccato per qualsiasi look, persino con un abbigliamento elegante. Insieme ai jeans formano un abbinamento particolarmente apprezzato per la vita di tutti i giorni. Per andare sul classico, a lezione così come nel tempo libero, sfoggiali con un outfit super collaudato composto da pantaloni in denim aderenti e felpa larga. Se desideri una mise più attuale, magari per un appuntamento romantico, provali invece con un jeans a gamba dritta e una blusa in lana con maxi colletto.

Con il loro aspetto un po’ rude, gli stivaletti stringati sono ideali anche per creare contrasti decisi che non passano inosservati. Ad esempio, diventano irresistibili insieme a un abitino a fiori lungo fino al ginocchio e una borsetta in nappa. Ma per un look contemporaneo puoi abbinarli senza timore anche a un vestito chic in tulle, pizzo o seta. A un abito midi con gonna a ruota ti consigliamo di accostare un paio di grintosissimi combat boots: ispirato alle scarpe militari, questo modello di stivale si distingue per la suola platform pressoché indistruttibile e il DNA battagliero.

Le combinazioni possibili non si esauriscono certamente qui. Puoi portarli anche con tute jumpsuit, abiti asimmetrici e vestiti in maglia. Ecco il nostro abbinamento vincente per te: una gonna midi in pelle e un paio di combat boots. Per bilanciare il piglio aggressivo di questa mise ti suggeriamo di completarla con un capo di abbigliamento dalle linee essenziali, come ad esempio una camicia azzurra dal taglio maschile.

Anfibi da uomo: non chiamateli solo stivaletti

Calzature iconiche dal carattere anticonformista, gli anfibi da uomo ti accompagnano con passo disinvolto e deciso a tutti i tuoi impegni quotidiani. Lasciati conquistare dalla versatilità degli stivali neri in pelle, rivisitati in chiave metropolitana dalle firme più prestigiose. La differenza la fanno i dettagli di classe, come la tomaia lucida dall’effetto vinilico, l’allacciatura tono su tono e il collo alto con doppia imbottitura.

Oltre a portarli con i tuoi outfit per il tempo libero, per ottenere un aspetto elegante e sofisticato puoi indossarli anche con un abito sartoriale. In questo caso ti consigliamo di optare per materiali pregiati come la pelle di vitello, preferendo i design eccentrici. Lasciati ispirare dalle scarpe con suola a carrarmato decorate da borchie con sagomatura a diamante. In un guardaroba rock non possono mancare neanche gli stivali in pelle con maxi fibbia a clip in metallo, che hanno fatto dei contrasti il loro elemento distintivo. Sfoggiali a un festival musicale, quando esci a divertirti con gli amici e in ogni altro momento spensierato.

Se, al contrario, cerchi una scarpa da portare con un pantalone elegante, dai un’occhiata agli stivali stringati privi di suola a carro armato. Grazie alla loro forma affusolata, infatti, sono adatti anche agli outfit più sobri. Bassi, con i tacchi, alti fino al ginocchio, imbottiti, con i lacci o senza stringhe: gli anfibi da donna e da uomo che abbiamo selezionato per te sono pronti a soddisfare ogni tua esigenza in fatto di moda. Scoprili tutti.