Aiuto e contattiSpedizione e reso gratuiti*Aiuto e contatti
Filtri1

40 articoli

Alexander McQueen, stile british anticonformista

La maison Alexander McQueen è tra i marchi di alta moda più innovativi e creativi al mondo. La sua storia ha inizio nel 1992 quando Lee Alexander McQueen, stilista rivoluzionario e carismatico, lancia le prime collezioni che portano il suo nome. Da quel momento fino ai giorni nostri, il brand si è imposto per lo stile personale, fatto di sperimentazione e maestria artigiana tradizionale.

Ready-to-wear inconfondibile

Dal 2010 il direttore creativo di Alexander McQueen è Sarah Burton, che ha dato alle collezioni moda un'impronta ben precisa, in cui la storia della Gran Bretagna e l'esplorazione del mondo naturale rappresentano inesauribili fonti di ispirazione, insieme alla giustapposizione tra femminile e maschile, al rapporto uomo-macchina, al romanticismo e alla ribellione. Nascono così collezioni che celebrano uniformi maschili, farfalle e coleotteri, in cui estro e stravaganza mantengono vivo lo stile visionario del maestro.

Le creazioni moda di Alexander McQueen si distinguono, inoltre, per l'artigianalità e l'approccio sartoriale, in una combinazione di tecniche tradizionali e lavorazioni innovative, per l'attenzione ai dettagli e l'accurata selezione dei tessuti, che rendono i capi speciali e davvero esclusivi. Trench in gabardine foderati di raso, camicie con i polsini tagliati, pantaloni da motociclista dipinti a mano, abiti con struttura a garofano testimoniano l'estrema cura con cui ogni singolo capo è realizzato.

Accessori, il tuo tocco personale

Indossare un accessorio di Alexander McQueen è un vero e proprio tratto distintivo del tuo stile e della tua personalità. Nonostante il vocabolario lo descriva come un oggetto secondario o marginale che accompagna ciò che è principale, l'accessorio in realtà è spesso più importante dello stesso abito che indossiamo o, quantomeno, ne è co-protagonista.

Ciò vale per qualunque elemento del nostro outfit: dalle calze alla cravatta, dalla borsa alla cintura, dalle sciarpe ai guanti. E naturalmente vale per gli occhiali. La moda, dopotutto, è una forma di espressione personale, è un modo di raccontare qualcosa di te senza bisogno di parlare. Gli occhiali da sole esprimono perfettamente questa filosofia, perché hanno la capacità di comunicare con forza il tuo stile personale.

Un dettaglio può fare la differenza quanto l'essenziale, e quando è inadeguato può rovinare completamente l'outfit. L'accessorio giusto, in effetti, può valorizzare anche l'abito più modesto e sobrio dando carattere, o al contrario può penalizzare il look più alla moda. Per evitare di commettere questo errore con gli occhiali da sole, per prima cosa ti consigliamo di sederti davanti a uno specchio e valutare con attenzione i lineamenti del tuo viso.

Un po' di teoria…

Forse sai già che, secondo il canone estetico di bellezza, un viso è proporzionalmente perfetto quando rispetta determinati parametri di larghezza, lunghezza e distanza tra le sue varie parti, occhi, naso, bocca. Le misure perfette dicono che entrambi gli occhi devono avere la stessa larghezza, che deve equivalere alla loro distanza, che a sua volta deve corrispondere alla larghezza della base del naso ecc., in un viso largo quanto metà della sua lunghezza, ossia in un viso ovale.

L'ovale è appunto considerata la forma più armoniosa e simmetrica, ma ciò non toglie che la bellezza possa naturalmente assumere altre fisionomie; anche perché, diciamolo, non è solo questione di misure. Tuttavia, per la scelta degli occhiali da sole tenere in considerazione la forma del tuo viso è senz'altro una mossa vincente. La regola a cui ti consigliamo di attenerti è la seguente: la forma degli occhiali deve essere l'opposto di quella del volto.

Se hai un viso squadrato dunque, sarà meglio orientarsi su un modello arrotondato; se invece il tuo viso è tondo, propendi per la forma rettangolare; se è triangolare, l'ideale per te è la forma cat eye; se è allungato, non discostarti molto da un modello piccolo e tondo. A partire da qui, puoi lasciar andare la tua creatività nella scelta dei colori e delle fantasie.

Occhiali da sole femminili, estrosi e chic

L'attenzione ai dettagli è un tratto peculiare di Alexander McQueen. Non fanno eccezione gli occhiali da sole, che ti consentono di aggiungere una nota decisa al tuo stile. Oltre alle forme già citate, puoi anche osare con silhouette più estrose, come quelle definite "a scudo", dal profilo vagamente esagonale, o quelle oversize.

Il ricorso ai colori è davvero ampio nella collezione. Le lenti, sfumate e non, spaziano dalle tonalità del rosa, al viola, al bordeaux, al beige, al marrone, all'arancione, al grigio senza dimenticare il classico nero. Le montature più tradizionali sono realizzate in acetato, mentre per un tocco più chic puoi scegliere quelle rifinite in argento anticato o in oro rosa, con aste sottili impreziosite dal logo Alexander McQueen tono su tono.

La fantasia animalier è quella che prevale tra i modelli più spessi in acetato, spesso su forme oversize o "a occhio di gatto", che si impongono in modo audace sul viso accentuando il look. Se cerchi un dettaglio davvero fuori dal comune, imperdibili sono i modelli con il piccolo teschio integrato sulle cerniere, oppure quelli con borchie sfaccettate.

Occhiali da sole maschili, decisi e di tendenza

La collezione maschile sottolinea la tendenza geometrica delle montature, proponendo modelli ultraleggeri con lenti piccole e ottagonali (che in realtà sono unisex), oppure gli occhiali in stile aviatore con sagoma squadrata, o ancora i modelli con montatura angolare. Queste silhouette si distinguono per il design minimale e futuristico, enigmatico, sobrio e dalle linee pulite.

L'uomo che decide di indossare occhiali da sole così distintivi sta senz'altro cercando un accessorio che lo rappresenti e che ne sappia comunicare l'animo contemporaneo. Come non scegliere, quindi, i modelli Alexander McQueen con finitura color rutenio lucido o nella nuovissima tonalità oro endura, o con barretta metallica sul frontale che, inserendosi e attraversando la montatura, ricorda un piercing.

Gli occhiali da sole del brand inglese hanno un fascino inconfondibile ed esprimono gli stessi valori di qualità, cura e innovazione che caratterizzano l'haute couture. Grazie al profondo rispetto per l'arte e la tradizione artigianale, alle impeccabili finiture, alla visione creativa e all'avanguardia, Alexander McQueen è diventato sinonimo dell'alta moda britannica contemporanea.