accountaccountbagbagzalando logomenu

Diritto di restituzione entro 100 giorni

Spedizione e reso gratuiti*

Aiuto e contatti

Salopette

La salopette per un look casual o chic

In italiano è spesso definita “tuta”, all’estero è salopette: un evergreen recentemente rivalutato. Dal denim casual e sportivo alle passerelle, la tendenza tutta di un pezzo parla di outfit che uniscono il top al pantalone sotto il segno dello stile. Che poi sia sporty chic o elegantemente minimal, a te la scelta. Scopri di più

Salopette

Da indumento di lavoro a capo trendy

Forse non sai che la salopette nacque nella seconda metà del XIX secolo come un indumento da lavoro, a opera di Levi Strauss, sì, proprio il fondatore dei famosissimi Levis, utilizzata dagli operai per via della sua resistenza e della sua praticità. Solo negli anni 60, quelli della controcultura e degli hippy, entrò a far parte del guardaroba di molte persone, non solo in jeans ma nei tessuti più diversi e nelle fattezze più originali: gonna salopette, pre-maman, in colori psichedelici e con pantaloni a zampa. Nelle ultime due stagioni si è assestato come uno dei must have delle fashioniste di tutto il mondo. É uno dei capi più fotografati indossato dalle fashion-blogger: mani in tasca, una t-shirt, occhiali da sole e sandali ai piedi.


Salopette in denim dai mille colori e tagli

La salopette è un capo versatile, che si adatta a ogni fisicità, ma tieni presenti alcuni consigli per scegliere quella più giusta per te. Se sei molto magra puoi permetterti il modello aderente, in denim stretch, formato da pantaloni slim e pettorina. Il denim strappato è quello che piace di più in questo momento e nonostante tu possa avere l’impressione di spendere un sacco di soldi per dei pantaloni pieni di buchi, sarà la tendenza anche per la prossima stagione. Il denim bianco, bellissimo in estate e audace in inverno, la rende un capo unico, quasi fanciullesco. Se invece scegli il nero, magari optando per la pelle, il risultato sarà decisamente rock! Se hai qualche chiletto da mascherare (chi non li ha?), scegli una versione over, magari di un paio di taglie più grande della tua. Se invece sei piccolina ed esile, puoi osare senza problemi le stampe, ludiche e piene di colore.


Abbinamenti ideali per non passare inosservati

Chi dice che la salopette si può indossare solo nel tempo libero? Per un perfetto look da lavoro abbinane una in denim blu scuro con una t-shirt marinaretta, o una semplicissima camicia bianca. Completa il look con un paio di sandali bassi e listini sottili in pelle e un backpack vintage. In estate ti consigliamo la versione short, perfetta per le serate in città, con delle espadrillas piene di glitter e un crop top in colori vitaminici. E per la sera? Niente paura, basta cambiare gli accessori e scegliere una versione formata da una gonna mini, abbinarla a sandali e una piccolissima clutch adornata da pietre e cristalli. Pronta a brillare?


Arianna Chieli: fashion expert