accountaccountbagbagzalando logomenu

Diritto di restituzione entro 100 giorni

Spedizione e reso gratuiti*

Aiuto e contatti

Pantaloni capri

I pantaloni Capri: stile vintage all’insegna dell’estate

Li hanno indossati le grandi icone del passato, le attrici che hanno fatto la storia del costume, ma fu una first lady a renderli famosi. I pantaloni Capri devono il loro nome all’isola di Capri, dove Jacqueline Kennedy amava trascorrere le sue vacanze. Indossarli ti porterà in un universo vintage tutto da scoprire. Scopri di più

Pantaloni capri

Brand
m
Colore
Prezzo
Altezza Vita
Lunghezza
348 articoli
348 articoli

Dagli anni 60, revival con sentimento

I primi modelli sono degli anni 50, ma dovremo aspettare una indimenticabile icona francese che li ha declinati in chiave femminile nelle stampe vichy, abbinandoli a camicette annodate sotto il petto o magliette aderentissime perché raggiungano lo status di icona. Anche nei film americani degli anni 60 le attrici li hanno spesso indossati, abbinati a piccole t-shirt e ballerine nere. Ma fu Jacqueline Kennedy a consacrare internazionalmente la moda dei pantaloni Capri. Fu l’elegante first lady a trasformarlo in un capo cult, quando, atterrata a Capri, l’isola più amata dal jet set internazionale, dismessi gli abiti formali, indossava un paio di sandali infradito di cuoio a tacco basso, gli enormi occhiali neri, una grande shopping bag in paglia e un paio di pantaloni corti alla caviglia. Da quel momento i pantaloni in tela informali divennero famosi come i pantaloni Capri. Fu così che quel modo di vestire glamorous e rilassato divenne un punto di riferimento su come una ragazza possa essere elegante anche senza abiti couture, con un tocco di raffinata semplicità.


Abbina le scarpe giuste per valorizzare la tua silhouette

I pantaloni Capri si declinano in differenti mood a seconda degli accessori che utilizzerai per completare il tuo look. Quelli classici hanno la vita alta, sono stretti a sigaretta e terminano appena sopra la caviglia. A differenza dei cosiddetti “pinocchietti”, piuttosto aderenti e di lunghezza variabile dal ginocchio a tre quarti del polpaccio. Se hai polpacci robusti e fianchi morbidi, abbina delle scarpe a tacco alto, mentre se sei piccolina indossa un modello che termini appena sotto il ginocchio, prediligendo stampe a piccoli disegni e fantasie. La scarpa da abbinare per eccellenza ai Capri Pants è la ballerina, consigliabile se sei alta e magra, in alternativa saranno perfetti dei sandali gioiello o delle espadrillas ricoperte di glitter. Per un effetto push-up prediligi delle decolletès, l’importante è che lasci scoperto quel lembo di pelle tra pantalone e scarpa, così sexy.


Accessori, pattern e colori diversi per outfit impeccabili

I pantaloni Capri funzionano in ogni momento della giornata e il look dipende da abbinamenti e colori. Da Zalando puoi trovare tutto quello che ti serve per creare uno degli outfit proposti. Per un look casual abbinali nei colori del blu, rosso o verde ad una camicia bianca, che come sai, illumina e risolve, completando il look con un paio di occhiali da sole a farfalla e delle ballerine in un colore vitaminico a contrasto. Definisci il look con un accento bon-ton indossando un twin-set in colori pastello. Per la sera, nel dubbio, scegli il nero. Con il nero non si sbaglia, perfetto se abbinato a sandali a tacco alto nei colori dell’oro o dell’argento. Completa il tuo look con una piccola borsa gioiello, da tenere in mano con disinvoltura, ideale complemento di quella leggerezza che la stagione richiede.


Arianna Chieli: fashion expert