Proposte sartoriali

Il tuo outfit elegante per ogni occasione

Scopri i completi
Abbigliamento
Scarpe
Accessori
Top brands

Domina le regole del dress code

Classic

Contemporaneo

Casual

Etiquette

Classic

Contemporaneo

Casual

Etiquette

Classic

Grigio, toni terra e blu sono un classico infallibile per il look da ufficio. Aggiungi carattere con delle note di colore: opta per dettagli dai toni decisi e dona grinta al tuo outfit da scrivania.
Look senza tempo

Il taglio perfetto per te

Scelti da noi

Questa stagione è tempo di tonalità chiare, toni di beige e sfumature di blu, illuminati da accessori moderni e stampe a fantasia.

Katrin Rahn

Buyer Tailoring

Alleati di stile

Slippers

Stringate

Stivali

Mocassini

Slippers

Stringate

Stivali

Mocassini

Slippers

Senza lacci e con fibbie singole o doppie: il modello versatile per dare una nota di carattere a qualsiasi look.
Scopri ora

Novità dei tuoi marchi preferiti

Business class

Scopri ora

Il Gentleman 2.0 secondo Frank Gallucci

Molti pensano che sia una questione esclusivamente legata all’aspetto estetico, ma fortunatamente non è così, anzi vi è molto di più: essere un gentleman è una vera e propria arte correlata prima di tutto ai modi di fare e di essere.

Una figura completamente nuova che riesce a sdoganare le vecchie convenzioni ancorate al passato, che passa la sua vita con lo sguardo fisso alla carriera cercando di non tralasciare i canoni estetici a cui spesso è tenuto a sottostare: questo è il nuovo gentleman 2.0.

Accettando il fatto che i tempi sono cambiati e che quindi alcune abitudini sono un po’ passate fa sempre piacere vedere alcuni gesti signorili e galanti nei confronti del gentil sesso: insomma come si suol dire “senza esagerare” (evitando così di essere etichettati all’antica o troppo sdolcinati), alcune gentilezze ogni tanto sono ancora apprezzate! Certo con ciò non si vuole sminuire l’importanza estetica legata all’aspetto dello stile perché anche quello è un punto importante che depone a vostro favore.

Il gentleman di una volta

Il nostro immaginario è legato alla figura di un gentleman esclusivamente in giacca, cravatta, pantaloni con pinces, fermacravatta, borsalino in testa, insomma una rappresentazione cinematografica di un personaggio uscito da un film italo-americano. Per la vecchia generazione diciamo che il gentleman era, rimane e rimarrà solo un personaggio impeccabile senza una sola virgola fuori posto, in cui non sono ammessi scivoloni nel vestiario. In questo i media hanno giocato un ruolo importante a riguardo ma non si può pensare che questa categoria esista solamente nella finzione, anzi nella vita di tutti i giorni siamo circondati da veri e propri gentlemen. Come riconoscerli? Semplice: basta alzare un attimino il capo dai nostri smartphone e risintonizzarci nella vita quotidiana

Il gentleman moderno

I nuovi gentleman sono cambiati: sempre in viaggio da una parte all’altra del mondo, estremamente versatili, totalmente poliglotti, sempre connessi ad un telefonino piuttosto che ad un ipad (difficilmente vivono senza), pronti ad alzare sempre più lo standard della competitività; nonostante una vita stressantissima li trovi sempre con la cravatta perfetta e la giacca da completo fittata al punto giusto (ovviamente parlo dei nostri amati italiani). Ma se vuoi davvero ambire a essere etichettato dagli altri come gentleman (perché è un appellativo che deve venire dall’esterno) si può fare tranquillamente a meno di avere una vita dell’altro mondo. Pensi che per esserlo devi per forza cambiare dalla A alla Z il tuo armadio e trasformarlo in un guardaroba molto simile a quello di un broker dell’alta finanza o di Wall Street? No, nella maniera più assoluta. La base è l’educazione, seguita da un sorriso abbastanza disinvolto da indossare quasi come fosse un abito; cerca di fare della gentilezza una ragione di vita, cerca quindi di “lasciare il profumo” ovunque tu passi. Poi se a questo affianchi un guardaroba consono e adeguato alle varie occasioni che ti si possono presentare nella vita di tutti i giorni allora hai vinto.

Mostra meno

Che ne dici del 10% di sconto sul tuo prossimo ordine?*

Iscriviti alla newsletter Zalando e ricevi uno sconto del 10%, oltre a tendenze, novità e ispirazioni di stile.

Per informazioni su come vengono trattati i tuoi dati consulta la nostra Policy Privacy.