Rasoio

Filtri più popolari
43 articoli

Ecco perché il rasoio è il miglior amico dell'uomo

Il rasoio è un accessorio fondamentale per la cura del corpo maschile. Che tu abbia sempre la pelle del viso perfettamente rasata oppure una barba folta e vigorosa, si tratta di uno strumento indispensabile per piccoli e grandi ritocchi.

Tutto quello che non ti hanno detto sulla rasatura

Sapevi che, ogni volta che usi il rasoio, fai mediamente più o meno 150 passate? In realtà sono solo le prime decine quelle che servono a rimuovere la barba vera e propria; gli altri sono i cosiddetti "ripassi", che mettono la tua pelle più alla prova, se non è ben lubrificata.

Fino a un secolo fa, per una rasatura perfetta era obbligatorio rivolgersi ai barbieri, che sapevano come prendersi cura della pelle di ogni uomo. Con l'invenzione dei primi rasoi di sicurezza, che agli inizi del Novecento hanno sostituito quelli a mano libera, gli uomini hanno iniziato a curare la propria barba in perfetta autonomia.

Rasatura da vero professionista

Anche se il tuo imperativo è "rasare, rasare e rasare", per un viso mai punteggiato dalla ricrescita, e pensi di essere un vero esperto del settore, ci sono passaggi che forse ancora non hai messo in pratica per avere una rasatura super confortevole. In particolare, noi ti consigliamo di seguire una routine scrupolosa.

  • Parti dall'idratazione, per prevenire tagli e graffi, lavando prima il viso;
  • Sulla pelle ammorbidita, applica il gel o la schiuma da rasatura grazie a un pennello in setole naturali;
  • Con il rasoio, compi movimenti delicati e leggeri, sia nella direzione del pelo sia contropelo;
  • Risciacqua spesso le lame mentre ti radi;
  • Per finire, dai sollievo all'epidermide con unidratante o un dopobarba.

Pelle delicata e sensibile? Rasoio, non ti temo!

Per evitare arrossamenti, prima della rasatura basta preparare l'epidermide con qualche accorgimento in più. Ad esempio, puoi usare uno scrub viso specifico per ammorbidire i peli della barba, oppure fare un bagno di vapore con acqua molto calda, che aiuta ad aprire i pori e facilita il lavoro.

Se il tuo problema sono le irritazioni post-rasatura, come brufoli o follicoliti, l'idratazione preliminare è ancora più importante. Con la pelle asciutta, tagliare il pelo risulta infatti più difficoltoso e porta a un taglio obliquo, che fa crescere i peli di traverso e favorisce la presenza di peli incarniti. Per evitare che ciò accada, usa un detergente viso specifico per pelli delicate.

Se il tuo rituale di rasatura comprende anche altre parti del corpo, come petto e ascelle, meglio effettuare tutta l'operazione sotto la doccia. L'acqua aiuta infatti le lame a scorrere meglio, oltre a facilitare ogni passaggio. Infine, se la barba e i baffi sono la tua passione, oltre alle necessarie rifiniture ti consigliamo di usare un'apposita spazzola o un pettine, per mantenere i peli del tuo viso sempre curati e impeccabili.